Procreazione Medicalmente Assistita (P.M.A.)

AUTORIZZAZIONE

L’Ambulatorio di Procreazione Medico Assistita di I livello è inserito nel Poliambulatorio Sognando Ippocrate.

E’ in possesso di:

1: autorizzazione all’apertura e al funzionamento rilasciata dal Sindaco del Comune di VERONA con atto n. P.G. N° 294680 del 17.12.09 (Pratica N° 06.03/005950/2009)

2: autorizzazione al Piano Terapeutico della Regione Veneto N° 159079 del 06/07/2009, N° 195242 del 24/08/2009, N° 294680 del 17/12/2009.

L’Ambulatorio di Procreazione Medico Assistita di I livello è inserito nel Registro nazionale dell’Istituto Superiore di Sanità.

 

REQUISITI

L’Ambulatorio di Procreazione Medico Assistita è in possesso dei requisiti minimi strutturali e tecnologici generali nonché dei requisiti strutturali organizzativi e tecnologici specifici previsti dal D.P.R. 14.1.97 con riferimento alle strutture che erogano prestazioni di assistenza specialistica in regime ambulatoriale.

In rapporto alla complessità delle prestazioni erogate, la struttura è qualificabile in: Struttura di Procreazione Medicalmente Assistita di I Livello.

 

La struttura è in possesso dei requisiti previsti dalla D.G.R. n. 2829 del 3.8. 1999 per il I LIVELLO DI PRESTAZIONI di Procreazione Medicalmente Assistita.

 

PRESTAZIONI EROGATE

Le metodiche di P.M.A. di Primo Livello, eseguibili in regime ambulatoriale, comprendono l’espletamento delle procedure di:

  • Inseminazione in ciclo naturale
  • Induzione dell’ovulazione multipla associata ad inseminazione intrauterina
  • Consulenza specialistica ginecologica, andrologica, endocrinologica, ecografica, psicologica.
  • IUI Inseminazione Intra – Uterina
  • Esame del liquido seminale (Spermiogramma)
  • Collegamento funzionale con laboratorio di analisi cliniche per dosaggi ormonali rapidi


IUI - INSEMINAZIONE INTRAUTERINA

L'inseminazione intrauterina (IUI) è la tecnica più semplice  (I livello) di Procreazione Medicalmente Assistita. Per questa tecnica, il liquido seminale, opportunamente preparato in laboratorio, viene depositato nella cavità uterina. Lo scopo della IUI è di incrementare la densità di gameti nel sito dove avviene in vivo la fecondazione.

Quest procedura richiede:

  • assunzione da parte della paziente di farmaci per la crescita follicolare multipla di durata variabile tra i 7 e i 10 giorni
  • monitoraggio ecografico e/o ormonale della crescita follicolare per definire i dosaggi farmacologici e il momento preciso della IUI
  • trasferimento in utero per via transvaginale degli spermatozoi trattati tramite un sottile catetere.

L'inseminazione intrauterina viene eseguita in regime ambulatoriale, è indolore e non richiede particolari accorgimenti successivi da parte della donna.



 

STAFF

 

Dott.ssa BUFFO LAURA

Medico chirurgo spec. in Ginecologia e Ostetricia, Responsabile delle attività cliniche

 

Dott.ssa DUSI LUDOVICA

Biologa specialista in Genetica Medica

 

Dott. SULPASSO MATTEO

Medico chirurgo spec. in Chirurgia Generale e Andrologia (Direttore sanitario e consulenza andrologica)

 

Dott. FAINELLI GIULIA

Medico chirurgo spec. in Endocrinologia (consulenza endocrinologica)

 

Dott. CASTELLANI ALESSANDRO

Medico chirurgo spec. in Psichiatria (consulenza psicologica alla coppia)

 

Dott. BARBI EMILIO

Medico chirurgo spec. in Radiodiagnostica (consulenza ecografica maschile)